Brussels consensus. L'integrazione europea e il neoliberisme

Catégorie :Rencontres scientifiques

Date :du jeudi, 25 octobre 2018 à 14:30 au vendredi, 26 octobre 2018

Lieu :Padova (Italie)

Contact : simone.paoli..a..sp.unipi.it

Source: Guia Migani (migani_guia..a..yahoo.fr)

Résumé :

Brussels Consensus. L'integrazione europea e il neoliberismo. 25-26 ottobre 2018 Palazzo Calegaro Via del Santo 77 Padova.

Détails :

Brussels Consensus
L’integrazione europea e il neoliberismo
Giovedì 25 ottobre 2018

14,30-15
Introduzione ai lavori

15-16,45: Prima sessione — L'Unione Europea come modello sociale e politico

Presidente: Elena Calandri (Università di Padova)
Aurélie Andry (Université Paris-Sorbonne), L’Eu- ropa sociale e il Brussels Consensus. La scon- fitta del progetto di direttiva europea sulla riduzione dell’orario di lavoro allo scorcio dei lunghi anni ‘70
Darragh Golden (University College, Dublin), L’in- tegrazione europea e i sindacati: un ‘Constraining Dissensus’?
Marco Siragusa (Università di Napoli “L'Orienta- le”), Il neoliberismo europeo nei Balcani occi- dentali: privatizzazioni e investimenti diretti esteri in Serbia
Discussant: Daniele Pasquinucci (Università di Siena) Pausa caffè
17-18,45: Seconda sessione — Mercato unico europeo e globalizzazione

Presidente: Costanza Margiotta (Università di Padova) Lucia Coppolaro (Università di Padova), L’Unione
Europea e la liberalizzazione commerciale: regolare la globalizzazione

Michele Di Donato (Sciences Po, Parigi), Regole globali e regole europee: il dibattito delle socialdemocrazie
Alessandra Bitumi (University of Edinburgh), Il discorso delorsiano sull’Europa sociale
Discussant: Lorenzo Mechi (Università di Padova)

Venerdì 26 ottobre 2018
9-10,30: Terza Sessione — Il neoliberismo e le politiche comunitarie
Presidente: Daniele Caviglia (Università di Enna “Kore”) Bruno Settis (Scuola Normale Superiore di Pisa),
Appunti per una ricerca sul declino dell’indu- stria di Stato
Antonio Bonatesta (Università del Salento), La politica regionale comunitaria tra concorren- za e “ragioni del mercato” (1975-1992)
Simone Gasperin (Institute for Innovation and Public Purpose in London), Economie a più velocità: convergenze e divergenze nell'Unio- ne europea
Discussant: Duccio Basosi (Università di Venezia Ca’ Foscari)

Pausa caffè

10,45-11,45: Quarta sessione — Costruzione e diffusione del paradigma neoliberale in Europa

Presidente: Carlo Spagnolo (Università di Bari)
Roberto Ventresca (Università di Bologna), La riscossa dei ‘second-hand dealers in ideas’. L’Institute of Economic Affairs e la diffusione del neoliberismo in Europa occidentale (1971-1990)
Matthew Sohm (Harvard University), Etienne Davignon, EEC industrial policy and the pro- tectionist origins of the European Single Mar- ket
Discussant: Federico Romero (European University Institute)

12-13,30: Tavola rotonda — Il neoliberismo e l’integra- zione europea
Thomas Fazi (Giornalista/saggista) Daniele Pasquinucci (Università di Siena)
Federico Romero (European University Institute) Alessandro Somma (Università di Ferrara) Antonio Varsori (Università di Padova)

Comitato scientifico:
Giualiano Garavini (New York University, Abu Dhabi)
Simone Paoli (Università di Pisa)
Francesco Petrini (Università di Padova)